L’anno zero delle pensioni è il 2030, quando gli assegni saranno a rischio

inps

IL BORGHIGIANO IL BLOG DI FABRIANO E DELLE MARCHE – Le statistiche però devono anche fare i conti con la vita quotidiana e le sempre minori certezze di chi in pensione andrà nel 2030, come un  51enne, impiegato a Fabriano in una ditta di cappe aspiranti. «Lavoro ininterrottamente dal marzo 1989 e guadagno 2 mila euro al mese – racconta -. La mia pensione sarà il 60% dello stipendio quindi da vecchio stringerò la cinghia. Non potrò aiutare i miei figli e se avrò problemi di salute non potrò curarmi al meglio». Già oggi, secondo l’Inps il CONTINUA A LEGGERE QUESTO INTERESSANTE ARTICOLO CLICCA QUI

Notizia riferita da LA STAMPA.IT

Precedente Senigallia, pescatore accusa un malore e muore in barca Successivo Fabriano in Acquerello -LE FOTO-