Lapadula, è andata male anche stavolta. E torna la mitica foto con le olive

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 11 ottobre 2015 – Non gliene va bene mai una. Lapadula ancora una volta deve piegarsi all’Ascoli. Pochi mesi fa festeggiava la promozione del Teramo con le olive all’ascolana a forma di B. Poi, dopo la sentenza di primo grado che condannò gli abruzzesi, quella foto fu ritoccata e la B fatta con le olive è diventata D. Adesso Lapadula gioca con il Pescara e alla prima occasione fa gol all’Ascoli: sembra la rivincita in nome dei teramani, che infatti festeggiano sui vari forum. Poi però la serata prende una piega diversa, l’Ascoli ribalta tutto e vince. E torna la mitica foto: stavolta le olive formano il risultato del derby dell’Adriatico: 3-1. L’ha pubblicata un tifoso, Pietro Runco, sul gruppo Facebook “Tifi l’Ascoli se…“. E per Lapadula il destino è sempre lo stesso: prima ride, poi…

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ancona, rientrano a casa e trovano i ladri La polizia ferma subito un sospettato Successivo Senigallia, ragazzine di 13 e 17 anni aggredite fuori dal circolo da due romeni