L’associazione Pergola Unita: "Non portare i Bronzi a Expo un vero errore"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pergola (Pesaro e Urbino), 8 maggio 2015 – L’associazione ‘Pergola Unita’, costituita dagli artefici dell’omonimo gruppo di minoranza consiliare, critica l’amministrazione Baldelli per non aver dato seguito alla proposta di Vittorio Sgarbi (era il settembre 2014, ndr) di portare i Bronzi dorati all’Esposizione Universale di Milano. «Expo2015: oltre 500mila visitatori nel primo weekend – sottolinea il presidente dell’associazione, Mattia Priori –; praticamente un numero di visite pari a quelle che il nostro museo cittadino potrebbe mettere insieme in 50 anni. Sono bastati 3 giorni per capire la portata planetaria che avrebbe avuto la presenza dei Bronzi alla kermesse mondiale. Ne avevamo la possibilità concreta, perché Sgarbi li aveva inseriti tra le opere da esporre nel suo progetto ‘Expo Gate’. Quale altro comune in Italia poteva godere di questo vantaggio? Ma sopratutto, quale altro comune italiano di fronte a questa grande occasione, invece che spingere per finalizzare, avrebbe fatto morire tutto nel silenzio come ha fatto Pergola? Dietro l’infondata paura di un non ritorno del gruppo equestre (ricordiamo che i Bronzi nel 2007 sono felicemente andati e tornati dal Canada) e della conservazione dei beni, temi sui quali lo stesso Sgarbi ci aveva esposto tecnicamente come ottenere le massime garanzie, il Comune di Pergola ha preferito dire di no».

«Condividiamo le parole di Sgarbi sul fatto che i Bronzi a Milano sarebbero certamente un’occasione straordinaria per il nostro territorio – disse a settembre Baldelli, supportato da Amerigo Varotti – ma abbiamo notato che, fin da subito, le sue parole sono state strumentalizzate da personaggi che ancora si attardano ad accampare presunti diritti di Ancona ad ottenere l’assegnazione delle statue. Per cui, non fidandoci di certa politica, onde evitare che poi da Milano i Bronzi rischino di essere dirottati altrove, riteniamo che sia più opportuno non muoverli».



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Terremoto magnitudo 3 fra Ascoli-Teramo