Le ruba il cuore… e i gioielli. Poi li rivende ai ‘compro oro’: bottino da 25mila euro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Fabriano (Ancona), 2 agosto 2014 – Prima le ha rubato il cuore, poi i preziosi. E’ successo a Fabriano, dove i carabinieri hanno denunciato un uomo per furto aggravato ai danni della donna con la quale aveva una relazione.

I due hanno convissuto in casa di lei per un certo periodo, durante il quale lui ha rubato oggetti in oro per un valore di circa 25mila euro. La relazione tra la donna, residente a Fabriano, e l’uomo, originario della provincia di Macerata, era cominciata all’inizio del 2014: lui abitava a casa di lei, madre di due bambini durante i fine settimana.

Insospettita per la sparizione dei preziosi, la donna si è rivolta ai carabinieri, che hanno indagato fino a individuare il compagno della vittima. Accusato di furto aggravato continuato, ha ammesso tutto e si è impegnato a restituire alla sua ex il valore degli oggetti tubati. I militari hanno accertato che tutti i monili, di cui una buona parte appartenenti ai figli minori, sono stati venduti presso esercizi di compro oro.



Precedente Macetatese sempre più vicina a bomber D’Antoni Successivo Vu' cumprà, estate di controlli 500 le persone identificate