Le sfumature hard dell’Anconetano: spunta un porno con insospettabili

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 5 marzo 2015 – Le sfumature del vizio tra Ancona e Senigallia da grigie diventano rosse come il peccato. Sarà in tutte le edicole della provincia, da martedì, il dvd “Le sfumature hard di Senigallia”, un film porno in tre atti girato interamente dalle nostre parti con coppie nostrane e insospettabili. Dopo la Toscana e la Calabria, la Triangolo Rosso produzioni arriva pure nelle Marche e proprio nell’Anconetano. Domani le edicole riceveranno la comunicazione ufficiale dell’arrivo del dvd e da martedì prossimo il film sarà regolarmente in vendita al prezzo di 16,90 euro.

Dallo scambio di coppia all’esibizionismo davanti a una telecamera, il passo è stato molto breve per le tre coppie, specie quella originale, contattata la scorsa estate dalla produzione: «A caccia di nuove coppie – spiega il responsabile della produzione, Giuliano Carli – ci siamo imbattuti nei due coniugi di Senigallia. Lei, in particolare, molto bella: i due erano perfetti e così li abbiamo contattati e loro hanno accettato di prendere parte alle riprese. A quel punto, visto il buon punto di partenza, abbiamo deciso di andare di persona sul posto, tra Ancona e Senigallia, e, anche grazie a loro, siamo riusciti a reperire altre due coppie, quelle poi compariranno sul dvd, che nel complesso dura circa 80 minuti».

Il video è stato girato in zona, sia in interni che esterni, e le riprese sono terminate proprio nel febbraio scorso. La prima coppia (si tratta di nomi d’arte, gli attori indosseranno delle maschere, non troppo evidenti) è composta da Linda, 33 anni commessa, e Pino, meccanico di 35, i due hanno anche un figlio. Le altre due coppie sono composte dall’impiegata di uno studio medico, Bruna di 36 anni, e Filippo, 37 anni gestore di un ristorante, falconaresi ma di origini anconetane; infine un’altra coppia senigalliese, lei è Gisella, 32 anni negoziante e il marito Renato, 38 anni, libero professionista. Video classici, senza scene oltraggiose, erotismo e sesso: «C’è una grande carica erotica – spiega Carli – ma poi si sfocia ovviamente nel sesso. Nei tre episodi ci sono anche rapporti di gruppo, con più coppie coinvolte. Non esiste una trama vera e propria, le scene iniziano con degli esterni, il marito che torna a casa, va in cucina dove ad attenderlo c’è la moglie. Da un bacio poi si entra nel vivo».

Entro marzo il film sarà diffuso in tutto il territorio nazionale, ma molte copie andranno all’estero come Spagna, Francia, ma soprattutto Germania: «Da quelle parti i video e in generale i siti scambisti vanno alla grande – spiega il responsabile della produzione – e funzionano molto i sexy shop e i locali. Qui da noi siamo indietro e il dvd nelle edicole diventa il mezzo migliore per la diffusione. Voglio confermare che si tratta di coppie normali italiane a cui, prima di tutto, interessa l’adrenalina e a cui piace esibirsi, anche nella maniera più estrema. Non lo fanno per soldi, avranno dei semplici rimborsi spesa, e questo rende il prodotto molto più interessante e vero».



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Ancona, il vento fa crollare le coperture delle piscine Successivo L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano