Lei lo tiene, lui lo sfregia col bicchiere rotto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 6 dicembre 2015 – Un bengalese è stato ferito al volto con un bicchiere rotto all’interno di un bar. E’ successo ieri notte, poco prima delle 24, in via Giordano Bruno, e non si conoscono ancora i motivi che hanno spinto un siciliano di 48 anni e una cinese di 41 ad aggredirlo. I due, comunque, sono stati rintracciati e arrestati dagli agenti delle Volanti.

Il siciliano ha prima rotto il bicchiere e poi lo ha usato come un’arma da taglio, colpendo più volte la vittima. Nel frattempo la donna cinese tentava di tenerla ferma. Il bengalese ha riportato profonde ferite al viso, giudicate guaribili in non meno di 30 giorni.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Banche: Codacons, avanti azioni legali Successivo Malore fatale in A14: muore nell’area di servizio