L’ex segheria è una discarica abusiva: sequestrata area di 17mila metri quadri

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Montecosaro (Macerata), 15 ottobre 2014 – Un’area di 17mila metri quadri a Montecosaro Scalo, utilizzata per l’attività abusiva di smontaggio e riparazione veicoli nonché come deposito di rifiuti di ogni tipo, è stata posta sotto sequestro dalla polizia giudiziaria della stradale.

L’intervento ieri mattina intorno alle 9.30. Gli agenti nell’attività di pattugliamento delle strade avevano notato una serie di veicoli ammassati in mezzo all’erba così ieri hanno deciso di intervenire. Nell’area, che una volta era una segheria, sono stati trovati materiali di ogni tipo derivanti dallo smontaggio delle auto e rifiuti ingombranti come televisori. Sul posto anche la polizia provinciale.



 

Precedente Porto Recanati, il Comune boccia i russi al Burchio Successivo Rifiuti, dal 27 ottobre raccolta degli indifferenziati solo il lunedì