L’imprenditrice Olga Carpano sequestrata e rapinata in casa

Tre uomini incappucciati minacciano lei e il figlio, poi fuggono

di SILVIA SANTINI
— NUMANA — RESTO DEL CARLINO


ASSALTO IN VILLA: tre rapinatori imbavagliano e minacciano l’imprenditrice Olga Brunelli Carpano e il figlio mentre le svaligiano casa. Sono entrati di soppiatto nel silenzio assoluto di martedì notte i malviventi che, complice la tranquillità della zona residenziale immersa nel villaggio del Taunus di Numana, sono riusciti a scassinare indisturbati una delle porte finestra della villa bianca a due piani dove vive Carpano, vedova proprietaria dell’agenzia immobiliare «Adriatica» in via del Porto a Numana e da tempo ex titolare del ristorante «La perla» a Marcelli.

INCAPPUCCIATI e armati di grimaldello, i ladri ci hanno messo una manciata di minuti a fare irruzione nella sua villetta e a prendere d’assalto l’abitazione. Una volta entrati hanno immobilizzato la donna e il figlio, costringendoli a non proferire parola se non fosse stata per indicare loro il luogo in cui avevano posizionato la cassaforte. Obbligati brutalmente a sottomettersi a quel volere, anche con gravi minacce e spintoni, l’imprenditrice e il figlio si sarebbero fatti dapprima prendere dal panico mentre la banda di ladri continuava a ripetere ossessivamente di collaborare per il loro bene, altrimenti l’intera vicenda sarebbe finita molto peggio per i due. Una volta detto ai tre dove si trovava il punto esatto in cui era stata collocata la cassaforte, i malviventi sono riusciti a farla saltare e portarsi via un consistente bottino di gioielli e contanti, lasciando madre e figlio imbavagliati e andandosene di fretta alla guida della Bmw di proprietà della donna, per dileguarsi poi nel buio della notte. Oltre ai contanti e ai preziosi, la banda è riuscita ad appropriarsi anche dello scooter del figlio di Carpano. Sul terribile accaduto stanno indagando nel massimo riserbo i carabinieri del comando di Osimo, che sono ancora alla ricerca del trio mentre proprio ieri sera avrebbero ritrovato una Bmw dello stesso modello e colore di quella di Carpano nel territorio di Camerano.

Precedente Ustionato da vapore bollente all'Api, morto uno dei due operai feriti Successivo Indesit: Bene il dialogo, ma Milani cambi il Piano!!!