Lite in casa, minaccia la moglie con la pistola

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Sant’Elpidio a Mare (Fermo), 27 giugno 2015 – Questa notte i carabinieri di Sant’Elpidio a Mare sono intervenuti in un’abitazione privata in quanto una donna era stata minacciata con una pistola dal marito al culmine di un diverbio per futili motivi, fortunatamente fintio senza ulteriori conseguenze.

In casa i militari hanno rinvenuto un intero arsenale: ben tre pistole e 200 munizioni, tutto regolarmente denunciato e detenuto dall’uomo. Nel controllo è stata trovata un’altra pistola, regolarmente denunciata, ma irregolarmente detenuta.

L’arma era riposta all’interno del comodino della camera da letto, motivo per il quale l’uomo, oltre alla denuncia per minaccia aggravata, è stato deferito anche per omessa custodia di armi. Le armi sono state ritirate e sono ora custodite nella la locale stazione carabinieri in attesa di un provvedimento amministrativo da parte della Prefettura di fermo.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano - Batteri nelle condutture, in novemila senza acqua Successivo Jesi - Pronto soccorso al collasso, otto ore per una radiografia