Lite tra stranieri: romeno aggredisce i carabinieri con un coltello

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Sant’Elpidio a Mare, 1° gennaio 2015 – Un forte diverbio scoppiato tra marito e moglie, romeno lui, albanese lei, residenti nella frazione Luce, e la richiesta di aiuto da parte della donna ai familiari, ha fatto sì che intorno alla mezzanotte, tra il 30 e il 31 dicembre, la lite sfociasse in momenti di vero terrore. I familiari della donna, arrivati sul posto, hanno avuto un drammatico alterco con il marito, fino a quando sono riusciti a portare via con loro sia la familiare che il bambino. All’arrivo dei soccorsi, il romeno si è rifiutato di farsi medicare, arrivando a lanciarsi contro i carabinieri con un coltello preso in cucina, fino a quando è stato disarmato e fermato.

Marisa Colibazzi



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Il piccolo Alessandro è il primo nato del 2015 Successivo Tre auto in fiamme nella notte di Capodanno