Litiga con il compagno e si ferisce in un negozio

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano, 5 luglio 2015 – Una donna sui 40 anni ieri pomeriggio ha litigato con un conoscente, forse il compagno, in pieno centro a Fano, nei pressi dell’arco di Augusto. Durante il litigio è entrata, per ragioni ancora da chiarire, in un negozio di scarpe, è inciampata e ha sbattuto il volto in un vetro del negozio, ferendosi seriamente.

Quel volto insanguinato è finito sui social network scatenando una serie di commenti. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Volante di Fano. Pare si tratti di due clochard, ambedue intorno ai 40 anni, che frequentano spesso quei luoghi e sono conosciuti dalle forze dell’ordine. La donna è stata portata al pronto soccorso. Forse era in stato di ebbrezza, come l’uomo che si trovava con lei. Ma le sue condizioni non dovrebbero essere gravi.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ancona, l'ombra del piromane: auto e cassonetti in fiamme nella notte Successivo San Benedetto, appartamenti svaligiati Ladri entrano in azione in pieno giorno