Litiga con la madre e scompare: ritrovata la 16enne

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Sant’Elpidio (Fermo), 5 novembre 2015 - E’ stata ritrovata dai carabinieri la ragazzina di 16 anni scomparsa da casa da lunedì. La studentessa è stata localizzata a Foggia, da una sua amica.

A darne notizia, poco fa, il Capitano della compagnia dei carabinieri di Fermo, Roland Peluso che aveva dato il via alle indagini dopo il summit svoltosi l’altro giorno in Prefettura. 

La ragazzina era uscita da casa lunedì mattina, per andare a scuola dove però non era mai arrivata. Sul momento la sua assenza non era stata notata dai compagni ma un campanello d’allarme era scattato nei genitori non vedendola rientrare. Dopo averla inutilmente cercata a casa di amiche e nei luoghi che frequentava abitualmente, i genitori sempre più in ansia si sono rivolti ai carabinieri della locale stazione per segnalare la scomparsa.

Martedì mattina c’è stato un summit in Prefettura per far scattare il Piano persone scomparse. Il Capitano Peluso aveva subito ipotizzato che potesse trattarsi di un allontamento volontario, forse in seguito ad un diverbio avuto la mattina di lunedì con la mammaIpotesi confermata dall’avvenuto ritrovamento della 16enne a casa di un’amica a Foggia.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Straccia, Gup deciderà su archiviazione