Litiga con l’amico e gli tira un vaso in testa

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 9 gennaio 2015 – Una lite fra due amici di 19 anni è finito al pronto soccorso di Jesi. Durante un accesso diverbio, nato per futili motivi, uno dei giovani (di nazionalità italiana) ha scagliato un vaso contro l’amico – un coetaneo di origine straniera -, colpendolo alla testa per fortuna non gravemente.

Allertati da alcuni passanti, sul luogo sono interventi gli agenti di Polizia che hanno accompagnato il ferito al Pronto soccorso. Il ragazzo è stato medicato per una ferita lacero-contusa giudicata guaribile in 15 giorni. Denunciato per lesioni aggravate il giovane jesino.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Pronto soccorso intasati Caos a Torrette, Inrca e Jesi Successivo «Se ti rivedo con qualcuno, ammazzo te e lui»