ll proprietario del Fast and Furious: "L’ex titolare mi ha aggredito nel ristorante"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche (Macerata), 10 giugno 2015 – Aggredito in pieno giorno e all’interno del suo ristorante, il Fast and Furious di piazza Cecchetti, dal precedente titolare del locale, un cinese. E’ quanto Alessandro Kurto ha raccontato ai carabinieri che sono intervenuti ieri pomeriggio, intorno alle 18, e da lui stesso avvertiti.

Hanno raccolto la testimonianza del ristoratore che dalla colluttazione è uscito malconcio, con una ferita al labbro inferiore, ma che ha preferito non ricorrere alle cure degli operatori della Croce Verde, intervenuta con una ambulanza, e si è invece recato da solo al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova Alta per farsi refertare.

Secondo la deposizione resa ai carabinieri di quartiere, a sferrargli un pugno in faccia sarebbe stato il cinese, entrato nel locale nel tardo pomeriggio, subito dopo la sua apertura e mentre dentro ci si preparava per la serata di lavoro.

I due si sono affrontati e hanno discusso prima che cominciassero a volare i cazzotti. Il motivo di quanto è accaduto dovranno stabilirlo i carabinieri e ascolteranno anche il cinese, che si era già allontanato dal ristorante quando è arrivata la pattuglia, ma tutto fa pensare che siano private e legate a questioni di affari le ragioni che hanno innescato l’aggressione. All’interno del locale i carabinieri hanno anche rinvenuto dei vetri rotti in terra.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Play-off Serie D, il Fano non sbanca il Monopoli: Alma fuori in semifinale Successivo San Benedetto, raffica di furti nelle abitazioni e in spiaggia