Lo junior fabrianese Giacomo Brandi è tricolore nella 20 km di marcia

FB_IMG_1458507699486

Il Borghigiano il blog di Fabriano e delle Marche-

CASSINO – Nei Campionati italiani della 20 chilometri di marcia  due medaglie per l’atletica marchigiana. La gara juniores vede il dominio del fabrianese Giacomo Brandi (Sport Atl. Fermo), protagonista di una notevole prestazione cronometrica al suo esordio sulla distanza. Con il tempo di 1h27:02 l’atleta allenato da Carlo Mattioli diventa infatti il quarto junior di sempre in Italia, per conquistare il suo secondo titolo nazionale in questa stagione dopo quello dei 5000 al coperto e il quinto in carriera (tre successi da allievo).
Si mette in grande evidenza anche Michele Antonelli, campione italiano in carica della 50 km: il maceratese dell’Atletica Recanati, seguito dal tecnico Diego Cacchiarelli, è secondo fra gli under 23 e quarto assoluto migliorando il record personale di oltre un minuto con 1h23:55. Alle sue spalle, buon rientro agonistico di Alessandro Maltoni (Castelfidardo Criminesi) in 1h27:15 per il nono posto, poi 13° Afrim Memolla in 1h31:52 e ritirato Federico Boldrini, entrambi dell’Atletica Recanati.
Sulla 20 km juniores femminile, undicesima Giulia Cippitelli con il tempo di 1h58:36 per la marciatrice dell’Atletica Avis Macerata, società che ha schierato anche il cadetto Alessandro Tanoni (16° nei 6 km in 35:08), l’allieva Giulia Miconi (18° posto sui 10 km con 57:26) e la cadetta Anastasia Giulioni (stesso piazzamento nei 4 km in 22:51

Notizia riferita dal Corriere Adriatico Sport

Credit foto Facebook

Precedente Pattinaggio, tanta curiosità per i tricolori di velocità Successivo Matteo, 31 anni, muore con il suo cane in un canalone sui Monti Sibillini