Lo studente pusher nasconde la droga nella scuola media: denunciato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Carlino borghigiano

Osimo (Ancona), 29 novembre 2014 – Nel corso dei servizi di controllo predisposti da Mariella Pangrazi, dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Osimo, gli agenti hanno individuato il pusher che spacciava nei pressi di una scuola media di Osimo, in località Osimo-Stazione.

Il giovane, la cui presenza era stata segnalata nei giorni scorsi ai poliziotti del settore Anticrimine da alcuni studenti, è stato sorpreso con più di trenta grammi di marijuana pronta per essere spacciata. La droga sequestrata è stata rinvenuta dai poliziotti addosso al pusher C.A., studente 21enne residente a Osimo e altra all’interno di un barattolo che aveva abilmente nascosto nei pressi del plesso scolastico.

Il giovane fermato, incensurato, insospettabile e di buona famiglia, è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono in corso indagini finalizzate ad individuare fornitori ed eventuali complici.

Analoghe situazioni di pericolo possono essere segnalate da studenti, genitori e docenti anche con sms da qualsiasi cellulare al numero 43002 istituito dal Ministero dell’Interno per prevenire e contrastare i fenomeni di droga e bullismo. Il messaggino completamente gratuito potrà essere inviato in forma palese o anonima, precisando il capoluogo di provincia dove si verifica il fatto, così da consentire al sistema nazionale di indirizzare immediatamente la segnalazione alla Questura competente.



 

Precedente Eroina nascosta nel contatore della luce: arrestati due giovani Successivo Colpo grosso nella notte in tabaccheria I malviventi causano anche gravi danni