Loreto grida al miracolo. "Ragazza guarita da San Leopoldo"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Loreto (Ancona), 17 febbraio 2016 – Si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilica di Sant’Antonio da Padova monsignor Giovanni Tonucci mentre diceva messa proprio nella città veneta.

Il miracolo sarebbe avvenuto lunedì mattina. La teca è rimasta a Loreto da giovedì a domenica per la venerazione dei pellegrini. La «miracolata» è una ragazza con una grave infezione alla mascella guarita in maniera inspiegabile prima dell’intervento. Era stata la zia, qualche ora prima, ad appoggiarle sulla guancia un fazzoletto che aveva passato sull’urna di San Leopoldo a Loreto.

I medici starebbero cercando spiegazioni razionali a supporto della guarigione che altrimenti andrà a far parte del lungo elenco di fatti medici inspiegabili seguiti dall’Osservatorio della città mariana.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Pieve Torina, si dà fuoco al cimitero Muore a 48 anni un marchigiano Successivo Cgil, boom voucher e lavoro irregolare