Lucia Annibali all’udienza generale di Papa Francesco

lucia annibali papa francesco

Un’altra di quelle giornate che l’avvocatessa non dimenticherà mai come non ha mai dimenticato – sempre a proposito della capitale – l’incontro con l’allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Lucia Annibali era stata invitata una settimana fa all’udienza di oggi espressamente dal Papa, attraverso il portavoce della sala stampa padre Lombardi che aveva chiamato l’Arcivescovo di Pesaro Piero Coccia, il quale ha telefonato al padre, l’avvocato Luciano.

Nel viaggio a Roma di oggi Lucia è accompagnata da mamma Lella. Di recente Lucia Annibali aveva confidato nel talk di Daria Bignardi di essersi avvicinata alla fede dopo la sua drammatica esperienza, nella quale ha trovato una voglia di vivere superiore a quella che aveva prima dello sfregio subito al volto. Proprio negli ultimi mesi più volte si è recata a Fossombrone per partecipare a gruppi di preghiera collettivi organizzati dai frati cappuccini.

L’invito del Papa è arrivato dopo la sentenza d’appello che ha confermato la condanna a 20 anni di carcere dell’avvocato pesarese Luca Varani come mandante dello sfregio al volto compiuto con l’acido.

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Marche seconde per Green Economy Successivo Spacciava eroina nel parco davanti alla scuola, arrestato