Luciano Moggi diserta l’appuntamento con lo Juventus Club: "Motivi familiari"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 26 marzo 2015 – Appuntamento rinviato. Luciano Moggi, uscito dall’incubo Calciopoli dopo 10 anni di processi, non sarà presente al pranzo di sabato organizzato dallo Juventus Club Doc Amico della Juve di Pesaro.

L’avvocato dell’ex direttore generale della Juventus, ieri sera, ha comunicato al direttivo del club pesarese la rinuncia, o meglio il rinvio a data da destinarsi, per motivi strettamente familiari. Probabile che nella decisione abbiano pesato anche gli impegni o lo stress derivanti dalla chiusura (per il momento) del più grande processo che la storia del calcio italiano ricordi.

Lo Juventus Club Doc ricorda comunque un altro appuntamento importantissimo: questo sabato, alle ore 11.30, in via degli Abeti a Pesaro, zona Torraccia, si inaugurerà piazza ‘Caduti dell’Heysel’, un luogo che i tifosi bianconeri hanno chiesto e ottenuto fortemente in concomitanza del trentennale della finale di Coppa Campioni vinta a Bruxelles dalla Juventus sul Liberpool, alla presenza di tantissimi pesaresi, e in cui perirono 39 tifosi e altri 600 rimasero feriti.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fabriano - Indesit, diminuisce la cassa integrazione straordinaria Successivo Allerta meteo Marche, venerdì di maltempo: ancora pioggia