L’ultimo dei Mohicani

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 10 gennaio 2016 - Voce di uno che grida nel deserto. Si chiama Cesare Martini, è il sindaco Pd di San Severino e nel suo partito è un po’ come l’ultimo dei Mohicani. C’è rimasto soltanto lui a difendere il punto nascite dell’ospedale «Eustachio», 542 parti nel 2015 (ben al di sopra della soglia di sopravvivenza fissata dal salvagente lanciato dal decreto Lorenzin per gli ospedali di montagna). In un’intervista al Carlino ha avvertito il governatore  Ceriscioli che se non bastassero ricorso al Tar e referendum, è pronto anche a portare la faccenda alla Corte dei Conti. E ci fosse stato uno dalle parti del Pd – il partito suo e del presidente della Regione – che l’abbia appoggiato pubblicamente. Comunicati, dichiarazioni? Macché, non pervenuti. Come a dire: vai sindaco, armati e parti. 

«Ma non lascio il mio partito», ha insistito Martini. Un po’ alla Bersani con la ditta. Lecito, certo. Ma scusi, sindaco, di quale ditta parla? Forse di quella che finora – dai consiglieri regionali in giù, e poi sindaci, assessori e dirigenti vari – non ha pronunciato neanche mezza sillaba per difendere l’unico punto nascite dell’entroterra, da Camerino a San Severino, Castelraimondo, Tolentino, la montagna e via dicendo? E di argomenti ce ne sarebbero: il decreto Lorenzin, un movimento d’opinione forte, il sacrosanto diritto delle famiglie dell’entroterra ad avere un punto nascite più vicino di 50 chilometri, un territorio che ha già pagato il suo tributo alla spending review in termini di servizi di ogni genere.

E allora? Scena muta. Anzi, no. Un colpo il Pd provinciale l’ha battuto. Sì, per difendere l’ex assessore Sara Giannini dalle critiche («populismo lontano dai bisogni della gente») dopo il rinnovo dell’incarico nello staff di Ceriscioli. Ecco, evidentemente le priorità sono altre. A meno che il Pd non ritenga che quel punto nascite vada chiuso e lasci il sindaco a fare l’avanguardista in una battaglia di campanile. Nel deserto, appunto… 

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Attenti agli spintoni