L’uomo del machete ​finisce a Montacuto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
Il Borghigiano Il Corriere Adriatico
JESI – Omobogbe Precious, il nigeriano di 25 anni pluripregiudicato, che il primo settembre ha seminato il terrore in centro armato di machete, ha lasciato il reparto di Psichiatria

Precedente Ripreso dalle telecamere ​il tentativo di violenza Successivo Bambino picchiato dai genitori Violenza choc sul lungomare