L’Urbino Press Award incorona la Bartiromo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Urbino, 10 ottobre 2014 – L’Urbino Press Award “incorona” a Palazzo ducale Maria Bartiromo: la giornalista di Fox Business News parteciperà alla cerimonia a Urbino venerdì prossimo (17 ottobre) per la consegna ufficiale del riconoscimento, ideato dagli stilisti Piero e Giacomo Guidi, dedicato alla stampa americana.

Mancano davvero pochi giorni a uno degli appuntamenti più significativi a livello internazionale per la città di Urbino, che è anche uno strumento per consolidare i rapporti tra Italia e Stati Uniti: gli organizzatori del Press, arrivato alla nona edizione, stanno perfezionando i preparativi e gli ultimi dettagli per la cerimonia e per garantire ospitalità e atmosfere in linea con la tradizione rinascimentale di Urbino.

La cerimonia, secondo un “protocollo” ormai consolidato, si svolgerà alle 11.30 nel Salone del Trono di Palazzo ducale di Urbino. Nella giornata ci saranno molti ospiti, che potranno assistere ad un momento che ricrea le atmosfere della corte del Duca Federico: l’apertura dell’evento è infatti affidata al corteo della corte ducale, realizzato in collaborazione con l’Ars di Urbino, e accompagnata dall’Orchestra di strumenti a fiato di Urbino diretta dal maestro Michele Mangani, che ha composto l’inno dell’Urbino Press Award intitolato “Urbino’s Liberty Anthem”.

La vincitrice dell’edizione 2014 Maria Bartiromo è la celebre conduttrice del programma “Opening Bell with Maria Bartiromo”, trasmissione legata all’attività di Wall Street: la giornalista lavora per Fox Business Network dal gennaio 2014 come global markets editor, ma ha iniziato la carriera negli anni Ottanta alla CNN per poi sbarcare alla CNBC nel 1993, diventando la prima giornalista a trasmettere in diretta dal floor del New York Stock Exchange. E’ anche autrice di tre pubblicazioni sui mercati finanziari e su Wall Street.

L’Urbino Press Award è un premio giornalistico, presieduto dal giornalista Giovanni Lani, dedicato ai reporter degli Usa, che con il loro impegno e lavoro quotidiano informano milioni di persone.

L’Upa è il primo riconoscimento organizzato dall’Italia per i media gli Stati Uniti d’America ed è inserito nella ufficialità dei rapporti bilaterali Italia-Usa: lo scorso 15 aprile, nella sede dell’Ambasciata d’Italia a Washington DC, l’ambasciatore d’Italia negli Usa, Claudio Bisogniero, ha annunciato il vincitore dell’edizione 2014 in un appuntamento che ha visto la partecipazione di oltre trecento ospiti, tra rappresentanti del mondo dei media, dell’economia e delle istituzioni statunitensi.

L’evento è stato seguito dai giornali, dai siti web e dalle tv che operano nella capitale degli States. Il Press negli ultimi anni ha premiato altre grandi firme del giornalismo americano: Diane Rehm, Michael Weisskopf, Martha Raddatz, Thomas L. Friedman, David Ignatius, Helene Cooper, Sebastian Rotella e Wolf Blitzer. Il Premio è organizzato con il sostegno della Regione Marche, della Città di Urbino e della Provincia di Pesaro e Urbino, dall’Ambasciata d’Italia e dall’Istituto italiano di Cultura a Washington DC insieme alla Camera di Commercio e all’azienda Piero Guidi, la collaborazione del Comune di Acqualagna e Assam regionale.



 

Precedente F.Merloni, Indesit a Whirlpool è meglio Successivo La cameriera prima lo denuncia poi sposa il suo ex stalker