Lusek personaggio fermano 2014

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 20 gennaio 2015 – Il personaggio fermano 2014 è Francesco Lusek. Questo il responso del nostro sondaggio online, che si è chiuso domenica sera con un altro grande successo di partecipazione. Anche questa edizione, infatti, ha riscosso l’interesse dei nostri lettori, che in tantissimi si sono collegati al sito www.ilrestodelcarlino.it/fermo per esprimere le proprie preferenze. Erano dieci le candidature, sette indicate dalla nostra redazione e tre scelte tra le più segnalate via email dai lettori nel “prologo” all’iniziativa, che è poi partita con il sondaggio dopo la Befana. Man mano che i giorni passavano è stato un crescendo di contatti fino alla chiusara delle preferenze, alle ore 19 di domenica.

Il più indicato è stato Francesco Lusek, che ha ottenuto il 33% delle preferenze. In testa fin da subito, ha dovuto rintuzzare gli attacchi portati da più antagonisti, per poi arrivare al traguardo con un discreto distacco. Lusek è responsabile della Protezione civile di Fermo ed è impegnato in varie missioni umanitarie. Proprio durante una di queste, nel 2014, è rimasto ferito in un paese estero.

Al secondo posto, nelle preferenze dei nostri lettori, l’Associzione Nicolò Serroni onlus (19%), intitolata al povero ragazzo morto sulla spiaggia di Porto San Giorgio e che nell’anno da poco concluso si è distinta per una campagna di sensibilizzazione e di incremento della sicurezza, con la donazione di 12 defibrillatori. Chiudono il podio Franxa Zambotto e Piera Levantesi (18%) dell’associazione “Il Ponte”, responsabili della mensa e del guardaroba dell’associazione di volontariato.

Buona anche la performance di Paolo Totò (17%), 23enne ciclista di Porto Sant’Elpidio protagonista di un’entusiasmante stagione tra i dilettanti. Il comico Giorgio Montanini ha chiuso al quinto posto, ricevendo segnalazioni soprattutto per la consacrazione televisiva avuta nel 2014 partecipando alla trasmissione “Nemico pubblico” su Rai Tre.

Un po’ più staccati, ma pur sempre con preferenze soddisfacenti gli altri candidati: Mario Dondero, uno dei più noti fotografi e fotoreporter contemporanei; Elisabetta Cocciaretto, tennista 13enne bicampionessa italiana under 13 e 14; Federico Costantini, anima dell’Ant di Porto Sant’Elpidio; Annalisa Mariniello, 30enne di Sant’Elpidio, titolare della Igm, fabbrica di fondi di cui ha incrementato il fatturato; Roberto Minervini, originario di Monte Urano, vincitore del David Donatello per il miglior documentario.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Violento scontro sulla Valdaso Ferito grave un giovane Successivo Tira aria di dimissioni, un doppio choc Non solo Brambatti, pure il segretario Pd