Lutto in città e non solo per l’addio a Roberto Del Brutto

lutto-candele

FABRIANO – LUTTO in città e non solo per l’addio al 78enne Roberto Del Brutto, noto per essere stato alla guida per decenni dello studio dentistico in centro storico, ma anche come fondatore nel 1961 dell’Atletica Fabriano di cui è presidente onorario. Ieri pomeriggio il decesso dell’odontotecnico all’ospedale Profili dove era ricoverato per problemi alle vie respiratorie. In tanti in queste ore, già prima dei funerali che dovrebbero tenersi domani, si stanno stringendo attorno alla famiglia e in particolare al figlio Mauro da qualche anno alla guida dell’attività. Numerose le manifestazioni di cordoglio dalla Fidal, la federazione atletica di cui all’inizio degli anni Novanta è stato anche presidente regionale. Proprio la regina degli sport è sempre stata la sua grande passione, avendo operato anche come starter e giudice in alcune gare e fatto parte della commissione nazionale della stessa Fidal. Notizia riferita da Alessandro Di Marco IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Due bambini morti in un incidente stradale Successivo Rifiuti abbandonati, nei guai fiuminatesi residenti in Belgio