Lutto nel mondo del commercio, è morto Alvaro Taccalite

Taccalite

Lutto nel mondo del commercio per la morte, di Alvaro Taccalite, fondatore, insieme ai fratelli Cesare e Raimondo, del primo salumificio delle Marche. Taccalite, 83 anni, è morto lunedì nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Torrette dov’era ricoverato da otto giorni in gravi condizioni. Il commerciante, in pensione oramai da tempo per problemi cardiaci, era stato colpito da infarto domenica 15 marzo nella sua abitazione. L’avventura di Alvaro era iniziata nel 1946, aveva ereditato insieme ai fratelli la macelleria del padre in via della Montagnola ad Ancona, trasformandola nella prima azienda di produzione e vendita nelle Marche di salumi, insaccati e carne suina selezionata dalle campagne del territorio. I funerali si sono svolti questa mattina nella chiesa del Pinocchio.

FONTE IL MESSAGGERO 

Precedente Operaio sorprende i ladri: sventato furto da 200mila euro Successivo Rapina tabaccaia per 125 euro, arrestata