M5S: Fucksia già sfiduciata da Meetup e consiglieri Fabriano – Arcioni, ‘appoggio a Boschi goccia che ha fatto traboccare vaso’

2726593-serenellafucksia

Arcioni, ‘appoggio a Boschi goccia che ha fatto traboccare vaso’

(ANSA) – FABRIANO (ANCONA), 28 DIC – La senatrice M5S Serenella Fucksia, al centro in queste ore di un referendum on-line per l’espulsione dal Movimento, era già stata ‘sfiduciata’ da portavoce dal Meetup e dal gruppo consiliare dei cinque stelle di Fabriano (Ancona), il suo gruppo di riferimento.
”L’appoggio al ministro Boschi dopo l’intervento sulle banche è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso – spiega il consigliere comunale Joselito Arcioni -, perché noi siamo nati per abbattere il sistema, non per fare i ‘ruffiani’ con il sistema”. Ma questo episodio sarebbe stato solo ”l’ultimo di una serie. Il Movimento 5 Stelle ha di bello che ha poche regole – sottolinea Arcioni -, e sono regole facilissime da rispettare. La restituzione degli emolumenti da parlamentare è una di queste”. Il meetup fabrianese (nato nel 2011), e i due consiglieri eletti in Comune nei giorni scorsi avevano scritto allo staff di M5S ”dichiarando l’ennesima sfiducia alla Fucksia, che non riconosciamo più come portavoce”. (ANSA).

Credi foto

qn.quotidiano.net

Le immagini potrebbero essere soggette a copyright.

Precedente Morto chef Danilo Tornifoglia Successivo Comandante motopesca, radar era guasto