‘Made in Italy’ prodotto in… Turchia, sequestrati 1.250 capi di abbigliamento

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 17 aprile 2015 – Oltre 1.250 capi di abbigliamento di noti marchi di moda italiana contraffatti sono stati sequestrati dai funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Ancona, in servizio nella Sezione Marittima, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza.

La merce è stata trovata all’interno di borsoni di juta e di alcune scatole in cartone trasportate nel vano portabagagli di un autobus con targa turca, sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia.

L’autista, un cittadino turco, ha riferito che il mezzo, a bordo del quale viaggiavano alcuni passeggeri e tre autisti, era in servizio lungo la linea internazionale Istanbul-Monaco di Baviera e ritorno e ha dichiarato di non essere a conoscenza del contenuto dei bagagli.

La merce sequestrata, con la falsa dicitura ‘Made in Italy’ ha un valore commerciale stimato di circa 125.400 euro.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Pesaro, fiamme dolose ​sul San Bartolo Due Canadair per domare l'incendio Successivo Porto San Giorgio, donna scippata mentre è in fila al semaforo rosso