‘Magical afternoon’, pomeriggi con le grandi scrittrici

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Porto San Giorgio (Fermo), 7 ottobre 2014 – Prenderà il via sabato prossimo 11 ottobre alle 18 la rassegna “Magical Afternoon: pomeriggio con le grandi scrittrici”, una serie di lezioni-spettacolo sui grandi classici della letteratura femminile in lingua inglese che si svolgerà al teatro di Porto San Giorgio quasi ogni sabato fino a Natale.

Da “Orgoglio e pregiudizio” a “Piccoledonne“; da “Mary Poppins” a “Cime tempestose“; da “La piccola principessa” a “Mrs. Dalloway“; da “Frankenstein” a “Via col vento“, fino ai romanzi contemporanei dell’Irlandese Catherine Dunne, gli incontri vedranno alternarsi momenti di lezione e letture sceniche, seguendo il fortunato e ormai consolidato format che da due anni è stato proposto al teatro di Porto san Giorgio e, la scorsa estate, anche in spiaggia.

L’evento è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura e promosso dall’associazione culturale “Antonio Santori”, in collaborazione con la scuola teatrale “Proscenio” di Stefano Tosoni e con la partecipazione del gruppo “Perelandra” di Luigi Maria Musati. Gli incontri saranno curati da Cesare Catà, insegnante, dottore di ricerca in filosofia e studioso di letteratura inglese.

Con lui, alcuni tra i più interessanti giovani attori e musicisti del nostro territorio, come Giulia Grandinetti, Pamela Olivieri, Gaia Dellisanti, Chiara Corriga, Mariateresa Ferroni. Saranno proposte anche letture in lingua originale con dei madrelingua e con la partecipazione delle docenti di inglese Beatrice Gattafoni, Elena Vita, Giulia Ragaglia.

Interventi di flauto, piano e cornamusa impreziosiranno alcuni degli eventi, che hanno trovato la favorevole introduzione dell’assessore Renato Bisonni. L’ingresso agli incontri è libero, e ad ognuno seguirà un momento conviviale con gli attori e i partecipanti. Il primo incontro avrà per titolo “La vana lotta contro l’amore”, e proporrà un’analisi dell’immortale capolavoro di Jane Austen “Orgoglio e pregiudizio”, per sognare nel Derbyshire di inizio ottocento con gli amori di Elizabeth e Mr. Darcy.



 

Precedente Topi nella scuola primaria ​Allarme e disinfestazione Successivo Sfregiato con una coltellata Sangue in una via del centro