Magnini e Pellegrini incontrano la Nazionale pallacanestro sorde

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Pesaro, 9 novembre 2014 – La Nazionale di pallacanestro sorde ha avuto la bella possibilità di assistere a un allenamento dei campioni di nuoto Federica Pellegrini e Filippo Magnini, seguiti dal tecnico Matteo Giunta, nella piscina dedicata ad Alberto Castagnetti a Verona.

Tramite il manager di Federica, Marco Del Checcolo, una rappresentanza della squadra azzurra, insieme al consigliere federale Fssi (Federazione sport sordi Italia) Massimiliano Bucca, è stata invitata dalla Pellegrini che si è dimostrata molto sensibile a sostenere la squadra che sta cercando anche nuove atlete per arricchire la rosa in vista dei Mondiali di Taiwan di luglio 2015.

La Divina e Super Pippo pur essendo impegnati a preparare i prossimi Mondiali di Doha in programma a dicembre 2014, hanno regalato un po’ del loro prezioso tempo alle ragazze accorse da tutte le parti d’Italia per conoscere i loro beniamini.

Emozioni, autografi, foto, ma soprattutto tante domande da entrambe le parti per conoscere meglio due mondi diversi quello del silenzio e quello del rumore, uniti però dallo stesso amore per lo sport.



 

Precedente Dittatura Maceratese Successivo ’Treno, bici o bicitreno’, convegno infuocato sul futuro della ferrovia Fano-Urbino