Magnini, trombosi superficiale: «Supererò anche questa»

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 8 aprile 2015 – Per Filippo Magnini un leggero contrattempo a pochi giorni dalle selezioni mondiali in programma da domenica 12 aprile nella piscina olimpionica coperta dello stadio del nuoto di Riccione, nell’ambito dei campionati italiani primaverili.

«Supererò anche questa» ha twittato il 33enne pesarese. Infatti l’ex bicampione mondiale dei 100 stile libero accusa, secondo l’ecografia, una trombosi superficiale sotto la parte alta della gamba sinistra. Una vena che costringe il pesarese a fare terapie e non forzare.

Ma i campionati di Riccione non sono a rischio. Filippo Magnini, sempre molto legato a Pesaro, dove vivono i genitori, sarà ospite alla prossima conviviale di lunedì 20 aprile organizzata dal Panathlon Club Pesaro, presieduto da Alberto Paccapelo.

In quell’occasione è probabile anche la presenza della fidanzata Federica Pellegrini che, a sua volta, nell’ultimo twitter, manifesta sensi colpa per la troppa cioccolata in occasione della Pasqua 2015.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente La viabilità è disastrata D’Erasmo: «La situazione è davvero drammatica» Successivo Professionista arrestato ad Ancona Nascondeva in casa un chilo di droga