Malato e con problemi economici, gli rubano l’auto. Ritrovata a Civitanova

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 23 marzo 2105 – E’ stata ritrovata nella notte lungo la strada che da Civitanova porta a Civanova Alta l’auto che domenica mattina era stata rubata a Giuliano Canullo, 63 anni, ex campione di motocross ed ex titolare dell’impresa edile di famiglia.

L’uomo, malato e in condizioni economiche difficili, aveva lanciato un appello su Facebook. «Ridatemi la macchina o aiutatemi a ritrovarla, non ho soldi per comprarne un’altra. Sono malato e ne ho bisogno».

Il furto era avvenuto alla stazione di Macerata, dove Canullo aveva parcheggiato la macchina, una vecchia Fiat Punto grigia, per andare al bar. Uscendo, non l’aveva più trovata. A individuare la macchina è stato un civitanovese che ha immediatamente chiamato la Questura. Gli agenti hanno poi dato la buona notizia a Canullo.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Il sindaco: "Dal critico Sgarbi ​mi aspettavo delle proposte" Successivo Ladri in una villetta, spariscono due Rolex e altri monili