Malore in Comune, il sindaco-medico soccorre un trentenne

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche (Macerata), 1 aprile 2015 – Ha un malore in Comune e viene soccorso dal sindaco. È successo oggi, poco dopo mezzogiorno, a Palazzo Sforza. Un trentenne pachistano cardiopatico si era recato ai Servizi sociali, quando ha sentito un forte dolore al braccio sinistro e al torace. Un impiegato del Comune ha così allertato il sindaco Tommaso Corvatta (che è anche medico di famiglia) che ha prestato le prime cure all’uomo. Poi è arrivata l’ambulanza e il trentenne è stato portato all’ospedale. La scorsa settimana il sindaco aveva soccorso un’altra persona a Esine, durante la cerimonia per il gemellaggio.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Droga nelle mutande, arrestato per spaccio. Nei guai il pusher dei minorenni Successivo ‘Guerra’ degli aeroporti, Aerdorica minaccia di querelare Airiminum