Maltrattamenti choc a un’anziana, a giudizio il figlio e la badante

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Mogliano (Macerata), 11 febbraio – Maltrattamenti choc ai danni di un’anziana malata e non autosufficiente, presa a pugni, schiaffeggiata e umiliata.

Sono queste le accuse nei confronti del figlio 54enne della donna e della badante romena di 58 anni.

Secondo l’accusa, peraltro, l’anziana era stata anche privata deli propri mezzi economici, essendo il figlio l’unico delegato a riscuotere la pensione.

I due sono stati rinviati a giudizio con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Clonano una carta di credito. Nei guai due hacker Successivo "Datemi un lavoro o mi uccido" Minaccia di buttarsi dal Comune