Mamma 40enne trovata morta in casa del fidanzato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino) 6 marzo 2016 – Trovata morta in casa del fidanzato una 40enne fanese, mamma di una bambina di pochi anni. L’allarme in via dello Squero, al Lido lungo il porto canale, è scattato intorno alle 10.30.

Lì per lì nel vicinato si era sparsa la voce dell’omicidio. Ma i carabinieri prontamente intervenuti propendono per l’ipotesi del suicidio. Il cadavere è stato infatti rinvenuto nel bagno, appeso all’asta che sorregge la tendina della doccia, con la cintura dell’accappatoio. Da una prima ispezione cadaverica l’ora del decesso si fa risalire alla notte. 

A trovarla il compagno che, sotto choc, è stato accompagnato in caserma dai carabinieri per fare la sua deposizione. 

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Macerata, i ladri tentano il colpo in casa del consigliere comunale Successivo Macerata, investita da un'auto mentre attraversa: sedicenne ferita