Mamma ruba e rivende al Compro oro: sono disperata

Fonte il MESSAGGERO

MATELICA – Un marito disoccupato, due figli minori da accudire e il mutuo da pagare. Per cercare di rimediare qualche soldo e tirare avanti, una donna di Matelica, S.S., di 40 anni, ha pensato bene di rubare alcuni gioielli in un’oreficeria e di rivenderli a un compro oro.  Ma è stata scoperta e denunciata dai carabinieri per furto aggravato e riciclaggio. Approfittando di una distrazione della proprietaria, la donna era riuscita a impadronirsi di un bracciale e di un paio di orecchini per un valore di circa 2000 euro. La titolare si era però accorta dell’ammanco e aveva avvisato i militari, che, grazie alle registrazioni delle videocamere a circuito chiuso installate nell’esercizio, sono riusciti a estrapolare la sequenza delle immagini che ritraevano la 40enne all’atto di prendere i gioielli. Quando i carabinieri si sono poi presentati a casa di S.S., con un decreto di perquisizione da eseguire, la donna è scoppiata in un pianto liberatorio: «Ho il mutuo da pagare e due figli piccoli. Con il mio stipendio non riesco ad andare avanti», ha raccontato in lacrime

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Il Comune fa cassa anche al cimitero... Successivo Aveva 55 ovuli di cocaina purissima nell'addome