Mangia una pizza e il tonno, poi va a letto: trovato morto a 37 anni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Loreto (Ancona), 2 marzo 2015 – È stato ritrovato poco dopo mezzanotte, con il volto cianotico. È mistero sulla morte di Giancarlo Cingolani, 37 anni, residente a Villa Musone con i genitori ed il fratello. Il giovane era andato a dormire attorno alle 22.30, dopo aver cenato con una pizza ed una scatoletta di tonno e dopo aver trascorso un’ora al bar sotto casa.

Quando è stato ritrovato aveva tracce di vomito sul viso e sul cuscino. Il pm Rosario Lioniello ha disposto l’ispezione cadaverica. I carabinieri tendono ad escludere l’assunzione di droghe o farmaci.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Scippa un anziano e scappa con mille euro: la vittima si sente male Successivo Buona l'affluenza a Lineapelle Pellami e foderami ridanno speranze