Margot come Belen, ma sui muri di Londra

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 15 aprile 2015 – Cartelloni giganteschi, con il suo volto e il suo corpo, per le strade di Londra. God save the Queen, certo, ma che dia un occhio anche agli automobilisti inglesi che, da ieri, hanno una notevole fonte di distrazione di massa: la modella pesarese Margot Ovani, scelta come testimonial dal negozio di shopping online www.prettylittlething.com.

Margot come BeleN (FOTO) a Milano, quando la pubblicità del soubrette argentina provocò tamponamenti a catena? Vedremo. Intanto, per la bella italo-francese l’esclusione lampo dall’Isola dei famosi continua a portare bene: snobbata al televoto, gettonatissima per le campagne di moda. Questa, in particolare, è stata effettuata al sole di Marbella. Poche settimane fa, invece, era diventata la testimonial, sia da bambola imbronciata che da pin-up, per il brand di calzature Unlace.

«OH my gosh… this is me», ha commentato, con ironia e stupore, la stessa Margot sul proprio profilo instagram postando la foto del cartellone londinese. E chissà se con un’agente come Paola Benegas, ex manager di Belen Rodriguez, per Margot, già ribattezzata la Megan Fox italiana, si ripresenterà presto anche una nuova occasione in Tv…

 

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Magnini felice col babbo dopo aver conquistato i mondiali