Marietta ‘la fornara’ spegne cento candeline

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Porto Sant’Elpidio (Fermo), 27 settembre 2014 – Centesima candelina per Maria Martinangeli che proprio oggi è entrata a far parte della numerosa schiera dei centenari marchigiani. Il sindaco Nazareno Franchellucci si è recato personalmente dall’anziana nonnina per festeggiare il traguardo dei 100 anni e le ha donato un colorato mazzo di fiori.

Maria Martinangeli meglio conosciuta come ‘Marietta la fornara’ è la mamma dell’ex assessore e consigliere Comunale Giuseppe Concetti che negli anni ha contribuito grazie alla sua attività amministrativa alla crescita e allo sviluppo della città di Porto Sant’Elpidio. Il soprannome deriva dal fatto che per oltre 40 anni ha svolto l’attività di fornaia anche durante il periodo della guerra.

Dai 30 ai 72 anni infatti ha svolto sempre il medesimo mestiere. All’inizio gestiva un forno comunale a legna e si alzava alle 2 della notte per “comandare” le famiglie che volevano fare il pane a casa e dire loro quando impastate, quanto attendere per la lievitazione per poi portare le pagnotte a cuocere. Un lavoro che, durante la guerra, era divenuto anche pericoloso visti gli orari e la presenza dei tedeschi sul territorio. Nel 1950, all’età di 36 anni, perse il marito che la lasciò con due figli piccoli da crescere. Negli anni ‘70 ha aperto un suo forno insieme alla figlia Ester che morì a causa di un male incurabile negli anni 90 lasciandola con 4 nipoti da accudire. Una vita, dunque, non facile, che le ha temprato il carattere, lo ha reso forte come forte è ancora il suo attaccamento alla vita nonostante da 12 anni sia malata di Alzheimer. “Si tratta di un traguardo importante quello vissuto dalla nonnina elpidiense. – ha detto il primo cittadino – e la presenza di ben 13 nonni elpidiensi ultra centenari è sinonimo della buona qualità della vita che caratterizza il nostro territorio”.



 

Precedente Un boato nel cuore della notte: sventrato bancomat a Monte San Vito Successivo Entra in Comune e ruba un Pc Arrestato all'uscita dal municipio