Martinsicuro, delitto di Roberto Tizi Chiuse le indagini, quattro indagati

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
MARTINSICURO – A quattro mesi dall’omicidio di Roberto Tizi, il 35enne marchigiano residente a Martinsicuro freddato il 7 giugno con due colpi di pistola sotto la sua abitazione, mentre stava rincasando, la Procura di Teramo chiude le indagini sull’agguato e conferma le ipotesi di reato per i quattro albanesi arrestati per l’assassinio.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle 

Precedente Marche, assunzioni crescono meno Italia Successivo Alla guida imbottiti di droga o alcol, sette giovani denunciati