Matelica, azzannata al volto da un cane. Operata d’urgenza

1608484_cane

Il Borghigiano Fabriano il blog delle Marche-Azzannata da un cane, operata d’urgenza. È stato un terribile pomeriggio per una donna straniera residente a Matelica.
Accompagnata in auto al punto di primo intervento, la donna di 53 anni si è rivolta alle cure dei sanitari con gravi lacerazioni al viso.
A quanto pare un cane, non si sa se di sua proprietà o no, l’aveva azzannata al volto e al collo. Subito i medici hanno deciso di trasportare la donna all’ospedale regionale di Torrette, ad Ancona. La 53enne non è in pericolo, ma ha dovuto subire un delicato intervento chirurgico, probabilmente per ricostruire i tessuti lacerati.
Pare che le parti del corpo maggiormente interessate dai morsi del cane siano state il volto, con la bocca e il naso, e il collo.
Ora verranno eseguiti gli accertamenti sul cane per capire a chi appartiene. L’animale, come molto spesso accade, verrà affidato ad un canile specializzato.
Sicuramente molta la paura per la donna e i suoi familiari che non si aspettavano una reazione così aggressiva da parte del cane.

Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Casina delle Rose in vendita per due milioni, l'ira del Pd Successivo IL METEO DI OGGI A FABRIANO E NELLE MARCHE -by il Borghigiano-