Matelica, De Leo assente al consiglio comunale: “Nel proporre le date tengano conto delle esigenze di tutti”

DE-LEO-2

IL BORGHIGIANO IL BLOG DI FABRIANO E DELLE MARCHE – “Prendo atto del richiamo rivolto dal Presidente del Consiglio Comunale Alessandro Casoni ad una maggiore presenza nelle sedute. Come sempre, si dimostra correttamente sensibile alle istituzioni e capace di onorare il ruolo che ricopre. Mi permetto perciò di far notare che, per essere perfetto, magari il presidente Casoni avrebbe potuto affiancare all’appello verso gli assenti, anche un altro rivolto ai Capigruppo affinchè, nel proporre le date in Conferenza, tengano conto delle esigenze di tutti i componenti del gruppo, e non solo magari di quelli ritenuti politicamente più affini. Ma mi rendo conto che la perfezione non è di questo mondo, che altrimenti sarebbe troppo noioso. Per quanto riguarda il richiamo a svolgere il confronto politico e a presentare le proposte in sede consiliare, condivido completamente. Il delicato tema dell’edilizia scolastica, infatti, fu da me lanciato per primo in sede di discussione del Dup, tra la pressochè totale indifferenza dell’assise. Ma allora era un argomento che non andava di moda”.

Dal Consigliere Comunale Pietro De Leo  

Precedente Fabriano - «Il racket dei mendicanti sotto gli occhi di tutti» Successivo TORNA CHE DIO CI AIUTI 4 A GENNAIO SU RAI1