Matelica, doppio furto al supermercato Lidl

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 6 ottobre 2015 – Doppio intervento da parte dei Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Camerino e della Stazione di Matelica, che hanno proceduto alla denuncia in stato di libertà di due persone in relazione ad altrettanti furti commessi nel supermercato Lidl di Matelica. Nel corso della mattinata, infatti, sono stati prima i militari della locale Stazione ad intervenire presso il supermercato in seguito alla segnalazione dei gestori del punto vendita dove hanno subito individuato una donna di nazionalità ucraina, B.K. 60enne badante, che poco prima si era impossessata di profumi e cosmetici per un valore di circa 100 euro, tentando di aggirare il sistema antitaccheggio. Nel pomeriggio, invece, è stata l’autoradio del Nucleo Operativo e Radiomobile a raggiungere lo stesso esercizio commerciale e ad identificare un operaio del luogo, P.F. 35enne, che si era impadronito di

materiale elettrico e di un tele obiettivo per un valore di circa 80 euro. In entrambi i casi, le loro azioni non sono sfuggite al controllo dei gestori che, vista la situazione, hanno dato l’allarme. A seguito dell’intervento dei Carabinieri, la donna e l’uomo sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. La refurtiva completamente recuperata è stata restituita ai legittimi proprietari.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Gli orrori della guerra, storia di un soldato tra i Lager di Berlino e Dachau Successivo Ivano Dionigi cittadino onorario Pesaro