Matelica – Giovane preso a pugni, ricoverato all’ospedale per un’emorragia cerebrale

ambulanza-notte-soccorso

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – Una serata in discoteca finisce in una lite e un giovane va all’ospedale di Torrette di Ancona. È accaduto la notte di Natale, in un locale di Matelica. Un giovane di Serra San Quirico è stato ricoverato all’ospedale regionale di Ancona per una emorragia cerebrale. Dopo una giornata trascorsa con i parenti, come si è soliti fare il giorno di Natale, il giovane ha deciso di trascorrere una serata con gli amici in un locale. Non si sa ancora per quale motivo, a serata inoltrata, il giovane è stato colpito ripetutamente al volto ed un pugno lo avrebbe fatto cadere a terra. Subito sono stati chiamati i soccorsi. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e i carabinieri di Camerino. In un primo momento il giovane è stato trasportato all’ospedale della città ducale dove gli è stata diagnosticata una emorragia cerebrale e per questo motivo è stato trasportato d’urgenza al Torrette. Spetta agli inquirenti stabilire le cause scatenanti l’eventuale lite e le responsabilità. Tanta la paura anche degli amici che si trovavano con il giovane. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente M5S, il referendum caccia Fucksia "Si è tenuta lo stipendio". Lei: falso Successivo Fermo, nuovi parcheggi e riqualificazioni Ecco come cambierà la città nel 2016