Matrimoni, nuove location: ci si potrà sposare a Portonovo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 16 giugno 2015 – Celebrare le nozze in una location ‘baciata’ dal mare. E’ l’opportunità concessa dal Comune che, dando seguito a una mozione del consiglio comunale, ha individuato una serie di ambienti per soddisfare le tante richieste degli sposi. Adesso le coppie potranno celebrare il loro matrimonio con rito civile alla Mole Vanvitelliana (sala boxe, sala didattica e porzione del cortile esterno), alla Marina Dorica e nella Loggia dei Mercanti. A queste si aggiunge l’Hotel La Fonte di Portonovo, nel verde del Monte Conero e a pochi passi dal mare.

La giunta comunale, nell’ultima riunione, su indicazione dell’assessore Pierpaolo Sediari, ha preso atto della disponibilità della proprietà dell’hotel La Fonte – contattato tempo addietro dal Comune insieme ad altre strutture ricettive della baia – a dedicare alcuni spazi esterni a cerimonie nuziali, specialmente nella bella stagione. Una volta messe a punto tutte le procedure previste, le celebrazioni potranno avere luogo tutto l’anno nelle giornate di sabato e domenica, secondo orari stabiliti.

L’Amministrazione comunale, già del 2009 aveva autorizzato la celebrazione di eventi nuziali in una sede altra rispetto al Municipio, vale a dire nello storico Palazzo degli Anziani.

L’elenco è destinato ad allungarsi. Lo conferma il Comune: “Bene accette saranno infatti le candidature di altre strutture ricettive che avranno i requisiti per ospitare cerimonie di questo tipo“.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Lavoro, donne più precarie e mal pagate Successivo Carabiniere arrestato, è stato incidente