Maxi furto dal gommista: rubati 800 pneumatici

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

San Ginesio (Macerata), 23 febbraio 2016 – Maxi furto dal gommista Salvucci Luciano, lungo la statale 78, a Pian di Pieca: ieri notte una banda ha svaligiato il capannone portando via 800 pneumatici, per un bottino intorno ai 60-70mila euro, senza considerare i danni a porte e finestre.

I malviventi hanno arraffato anche pistole, avvitatori e altri attrezzi del mestiere. Poi, non paghi, hanno strappato via telecamere e registratore per non lasciare traccia. Ad accorgersi è stato il figlio del titolare questa mattina, quando è andato ad aprire l’officina.

L’allarme era stato disattivato (secondo le prime ricostruzioni verso le 2 di notte) e il locale era a soqquadro, e mancavano all’appello pneumatici di ogni marca e dimensione. I ladri sono entrati forzando una porta sul retro, quella del bagno e poi hanno buttato all’aria scaffali e ripiani.

Hanno agito indisturbati, favoriti dal buio e dal fatto che fossero in aperta campagna e tirasse molto vento. Sebbene infatti nelle vicinanze ci sia una casa, le raffiche della scorsa notte hanno impedito ai residenti di sentire la banda mentre metteva a segno il colpo.

Dovrebbero aver caricato gli 800 pneumatici su un camion che non è stato rubato nella zona perché non sono state sporte altre denunce, a parte quella del gommista, ai carabinieri della stazione locale.

Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Tolentino con il reparto della scientifica. Sono partite le indagini per cercare di risalire ai responsabili, malgrado i malviventi si siano portati via telecamere e registratore. I titolari stanno ancora effettuando l’inventario e la conta dei danni.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Tolentino, processo per l'omicidio del carabiniere: una nuova perizia Successivo Ancona, maxi rissa con due feriti in un negozio davanti alla stazione