Maxi operazione dei carabinieri: un arresto per spaccio di droga

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Recanati (Macerata), 31 gennaio 2014 – Un arresto per detenzione e spaccio di droga, 74 grammi di eroina sequestrati, e cinque denunce per altri reati. E’ il risultato di un’operazione condotta dai carabinieri della Compagnia di Civitanova a Porto Recanati. I militari sono entrati in azione ieri pomeriggio con un dispiegamento di 12 pattuglie e una unità cinofila antidroga di Pesaro. In particolare si è proceduto al controllo di due complessi abitati prevalentemente da stranieri  e precisamente 25 appartamenti all’Hotel House e cinque al River Village, eseguendo verifiche sugli occupanti stranieri e diverse perquisizioni personali e domiciliari. Durante il controllo al River Village è stato arrestato Raza Ali, pakistano 36enne, già noto alle forze dell’ordine, residente a Porto Recanati ma di fatto senza fissa dimora. E’ stato trovato in possesso di 74 grammi di eroina, divisa su tre involucri di cui uno contenente già 11 dosi pronte per la cessione. La droga era stata nascosta all’interno della canalina posta all’altezza del contatore dell’energia elettrica. Dopo l’arresto, il pakistano è stato portato in carcere a Camerino.

Nel corso dell’operazione sono stati segnalati in stato di libertà altre cinque persone: K. R., 31enne tunisino e M. M., 35enne tunisino, entrambi senza fissa dimora, privi di documenti di identificazione validi, in quanto sprovvisti di qualsiasi documento; M. M., 39enne osimano, per violazione al foglio di via obbligatorio dal Comune di Porto Recanati per anni tre; P. L., 53enne polacco, senza fissa dimora. Infine è stato denunciato un 45enne di Recanati poiché, controllato alla guida della sua autovettura, sottoposto all’esame dell’etilometro, risultava positivo, per cui veniva deferito per la violazione dell’art. 186 c.d.s. (guida stato ebbrezza), patente ritirata. Complessivamente sono state identificate circa 120 persone, 2 bar e 2 locali commerciali.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Donna investita a San Giuliano, protestano i residenti Successivo Montegiorgio: finisce contro la scarpata, giovane trasportato al "Torrette"