Medio Oriente e Balcani, conflitti e storie dimenticate raccontati sul grande schermo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Ancona, 28 agosto 2014 – Racconta aree, conflitti e storie spesso dimenticate dai grandi media la rassegna di film e documentari che l’ottava edizione del Festival Adriatico Mediterraneo, dedicata al tema dei confini, presente dal 30 agosto al 1° settembre alla Loggia dei Mercanti di Ancona.

Due le sezioni previste da AdMed: alle 19 quella dedicata alla collaborazione, giunta al terzo anno, con Terra di Tutti Film Festival di Bologna, specializzato nei documenti a tema sociale sul sud del mondo; alle 21, la seconda parte si concentra sui video del Balkan Florence Express, la manifestazione sul cinema contemporaneo di Croazia, Bosnia Erzegovina, Serbia, Montenegro, Kosovo, Macedonia, Albania.

Nelle tre serate, approfondimenti dedicati alle rivolte del Mediterraneo, agli anni dopo il conflitto nei Balcani, all’attualita’ del Medio Oriente.



Precedente Fabriano. Oltre 15mila visitatori per la mostra "Da Giotto a Gentile" Successivo Semestrale Elica, ricavi 195,7 mln, +2,4