Mensa dei poveri, poliziotti aggrediti da un albanese

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Osimo (Ancona), 10 ttobre 2014 – Un pregiudicato albanese, Z. F., è stato arrestato dalla polizia a Osimo (Ancona) con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni aggravate, rifiuto di fornire le generalità e violazioni degli obblighi relativi al soggiorno in Italia.

Gli agenti avevano chiesto i documenti al 51enne alla mensa gratuita del quartiere San Marco, ma lui ha dato in escandescenze scagliandosi contro i poliziotti, creando scompiglio anche fra il personale della mensa e le altre persone in fila.

L’uomo ha anche colpito un poliziotto, procurandogli lievi lesioni. Condannato a sei mesi per direttissima, verrà probabilmente espulso dall’Italia.



 

Precedente Donazione organi, 'puzzle' donatore Successivo Province: Comi a Casagrande, contiamo su te anche per futuro