Mercoledì in Duomo l’addio a Peppe Nigra

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Fano (Pesaro e Urbino), 23 settembre 2014 – Il Duomo si annuncia piccolo per l’addio a Peppe Nigra. Sono stati fissati per domani pomeriggio alle 15.30 i funerali dell’eclettico showman-imprenditore la cui scomparsa ha lasciato attonita la città.

Centinaia e centinaia le persone che si sono strette attorno alla vedova Sara e alla piccola figlioletta Nora (3 anni fra pochi mesi), appresa la notizia della prematura scomparsa del 41enne fanese molto noto in città per essere una delle colonne portanti del San Costanzo Show oltre ad uno dei titolari del Bardàn in piazza XX Settembre.

Assieme a Peppe Nigra se n’è andato un pezzo di “giocosità” di Fano: fu lui alla fine degli anni ’90 a riesumare a Gimarra le commedie all’italiana di 20 anni prima, proponendo per primo il festival di successo del “Cinema Trash” ribattezzato anni dopo “Stracult”.

Organizzatore di eventi fin dalla gioventù, appassionato di cinema e di musica (si dilettava anche a fare il dj nel suo locale e nelle feste con gli amici), mente e braccio teatrale nella compagnia comica del San Costanzo Show… Peppe Nigra è stato trovato morto in casa domenica pomeriggio. Un malore improvviso e naturale l’ha fatto uscire di scena per l’ultima volta. La prima senza applausi e tra le lacrime di una città rimasta incredula.



 

Precedente Roberta, 5 settimane con Ebola. "In Liberia è peggio del previsto" Successivo Cinque anni in cura per un tumore che non aveva, protesta in tribunale