Meteo, neve sulle Marche. Allerta della Protezione civile

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 4 febbraio 2015 – A partire da stasera e per l’intera giornata di giovedì 5 febbraio sono previste precipitazioni diffuse nel settore settentrionale, anche a carattere di rovescio, con cumulate moderate, mentre nel resto del territorio i fenomeni saranno sparsi con cumulate tra deboli e moderate.

Il limite delle nevicate si attesterà attorno ai 1100-1300 metri nella prima parte della giornata, per poi scendere fino agli 800-900 metri della serata. Sono previsti inoltre venti forti dai quadranti orientali, con conseguenti condizioni di mare agitato e mareggiate lungo l’intera fascia costiera.

Data l’evoluzione meteorologica prevista, saranno possibili smottamenti e dissesti, soprattutto lungo strade e versanti più acclivi, allagamenti ed innalzamenti significativi del livello idrometrico nel reticolo idrografico, anche con la possibilità di esondazioni.

A seguito dello scenario appena descritto il Centro Funzionale regionale ha emesso l’avviso di condizioni meteorologiche, valido fino alla mezzanotte del 5 febbraio per vento, mare e pioggia, nonché l’avviso di criticità idrogeologica con livello di criticità “moderata” sulle aree centrosettentrionali della regione.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Stop alla chiusura dei presidi di polizia P.S. di Osimo, Polizia Ferroviaria di Falconara e Fabriano Successivo Ancona, cadavere in spiaggia: forse un pescatore morto in collisione a Ravenna